Ghiaccio Fragile Summer School 2022 | Meridiani di Gianni Boschis | Geologia e turismo

Ghiaccio Fragile Summer School 2022 Posted giugno 9, 2022 by admin

0

Settima edizione del corso di formazione per docenti delle scuole secondarie di I e di II grado.

Aperte le iscrizioni al rinnovato corso di formazione per insegnanti GHIACCIO FRAGILE, giunto quest’anno alla settima edizione. Un corso che prevede una Summer School della durata di 5 giorni, più lunga e più ricca di attività multidisciplinari sul campo. Dal 22 al 27 agosto gli insegnanti potranno interagire tra di loro confrontandosi con ricercatori ed esperti di cambiamenti climatici e di sostenibilità alpina, camminando sui ghiacciai del Monte Bianco.
Il corso intende aggiornare gli insegnanti delle Scuole Medie e Superiori sull’emergenza climatica con un approccio interdisciplinare e una didattica innovativa finalizzata a promuovere concrete attività di educazione ambientale con gli studenti.

Informazioni, prenotazioni e programmi disponibili sul sito Ghiaccio Fragile

Modalità

Il corso è composto da:

  • Stage a Courmayeur: dal 22.08 al 27.08.2022, articolato in: 2 ore di lezione giovedì 26.08, 9 ore di attività sul campo venerdì 27.08, 7 ore di attività sul campo sabato 28.08, 5 ore di attività didattica domenica 29.08.2021; Partecipanti allo stage: massimo 30 persone. Monte ore stage: 43 ore.
    Vedi programma dettagliato e iscrizione
  • Corso di formazione on-line: articolato in 6 incontri di formazione di 2 ore ciascuno a cadenza settimanale a partire da settembre 2022; Partecipanti alle lezioni: massimo 98 persone. Monte ore corso: 12 ore.
    Vedi calendario lezioni

Totale monte ore stage più corso online: 55 ore.

Il corso si terrà in modalità online tramite la piattaforma MEET di Google.

Costi

La partecipazione al corso è gratuita, eccetto che per la Summer School a Courmayeur (riservato ai primi 30 interessati), il cui costo di 480 € comprende: 5 pernottamenti con colazione (portarsi federa, asciugamano e sacco a pelo), 5 cene, un pranzo a buffet, biglietto Skyway Monte Bianco, contributo accompagnamento esperti e Guide alpine, visite guidate a Giardino Botanico Saussurea, al Centro Visitatori Valpelline, alle Cave Mont-Blanc, degustazioni eno-gastronomiche, laboratorio di pittura “en plein air”, assicurazione gita sui ghiacciai.

Iscrizione allo stage vincolata all’ordine di domanda (con priorità a chi non ha ancora svolto la Summer School) e al pagamento di un piccolo acconto e, successivamente alla conferma (che avverrà entro luglio), al versamento della quota di iscrizione di 480 €.

Iscrizioni

I docenti interessati possono iscriversi con apposito modulo di iscrizione sul sito Ghiacchio Fragile

Informazioni

Informazioni dettagliate sul sito Ghiacchio Fragile

prof. Gianni Boschis, 347 3205233 – gianni.boschis@meridiani.info;

Locandina:

GhiaccioFragile_SummerSchool_2022

A cura di:

Meridiani società scientifica

Con la consulenza scientifica di:

Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Siena

in collaborazione con:

ITC Galilei di Avigliana, Liceo Pascal di Giaveno, Liceo Darwin di Rivoli (Scuola Polo dell’Ambito territoriale TO 06), Ce.Se.Di. (Centro Servizi Didattici) Città Metropolitana di Torino, Comune di Courmayeur, Comune di La Thuile, La Stampa, Museo Nazionale della Montagna Duca degli Abruzzi – CAI di Torino, Museo Regionale di Scienze Naturali, Museo Nazionale dell’Antartide di Siena, PNRA, ANISN, AIIG, SMI, Centro Addestramento Alpino – Scuola Militare, Fondazione Montagna Sicura, Fondazione Saussurea Onlus, Skyway Monte Bianco, Comitato Glaciologico Italiano, Associazione Italiana di Geologia e Turismo, Museo di Geografia, Acsel spa,Unicamearth – Università di Camerino